Err

Il tuo carrello : 0,00 EUR
AZIENDA VITIVINICOLA TONNINO

La nostra storia

La storia dell’Azienda Vitivinicola Tonnino ha inizio nei primi anni del 1950, quando il nonno Paolo avvia un’attività imprenditoriale di produzione di uve da mosto destinate alle più importanti aziende vinicole della Sicilia. All’inizio degli anni Novanta, il nipote Antonio termina gli studi di agrotecnico e decide di aiutare il nonno nell’attività vitivinicola. Inizia così la riconversione dei vigneti, impiantando vitigni internazionali e riorganizzando il sistema produttivo, in conformità all’evoluzione nel mondo enologico in atto in quegli anni. Avvantaggiato dall’enorme esperienza del nonno, premiato dal Comune di Alcamo come migliore agricoltore della zona, Antonio rivede l’intera struttura produttiva, dai vigneti all’imbottigliamento, investendo notevoli risorse nel rafforzamento qualitativo della produzione per soddisfare le richieste di un mercato globale sempre più esigente. Attualmente il potenziale viticolo viene esaltato per mezzo di potature rigorose al fine di produrre vini di sempre maggior pregio. La posizione geografica, l’esposizione dei terreni e la composizione del suolo, già vocato da millenni alla viticoltura, sono tutti fattori che facilitano il compito dell’enologo. Le tenute Tonnino si trovano nella valle del Belice, nei territori di Contessa Entellina, Poggioreale e Salaparuta, microzone da sempre famose per la loro capacità di imprimere un’importante e forte personalità ai vini prodotti.